Benvenuto, Ospite. Luglio 4, 2020, 4:11am Per favore esegui il login o o registrati.
Forum Login
Username: Crea un nuovo Account (nome utente)
Password:     Password dimenticata

Risultati della ricerca - Elencati a partire dal giorno meno di un minuto
11 Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... »
Esposizione 1 - 30 (301 risultati trovati)
Parola-Hits
1 (100.00%)
Quale software per documentare?   (replica) Spedito da: veravalli
Data di Invio: Maggio 26, 2020, 1:32pm


Gentilissimi,

sono Veronica Vallotto, laureanda in Restauro dei Beni Culturali, presso l’Accademia di Belle Arti di Verona. Il mio elaborato affronta una tematica di interesse comune nel settore: la Documentazione grafica nel restauro. Al giorno d’oggi, questa pratica presenta lacune difficoltà, per l’assenza di uno standard di rappresentazione, che ne unifichi la metodologia di esecuzione.
Per questa ragione, ho creato un brevissimo sondaggio, che vi chiedo gentilmente di compilare a questo link   https://forms.gle/igsvLx13kMzj3KDS6   con lo scopo di capire come voi, addetti ai lavori, vi approcciate alla documentazione e quale importanza questa presenta nel vostro lavoro.
Mi auguro che ...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Parere su tinteggio/pittura Spedito da: sandro.cardile
Data di Invio: Maggio 15, 2020, 5:31pm
Buonasera, è il mio primo messaggio e spero di non commettere errori.
Scrivo per un parere in quanto studente sto trovando alcune difficoltà nel definire con certezza i tinteggi/pitture presenti nell'
immagine qui allegata (è un interno di una piccola chiesa abbandonata)
https://ibb.co/T82z01n
Dallo sfogliamento e spellatura della pittura grigia e gialla (il grigio come strato superiore al giallo) ho ipotizzato si potesse trattare di pittura (in quanto si viene a creare uno strato filmogeno) entrambe stese a secco con pennello su di un tinteggio antecedente (anch'esso di colore giallino) che ho ipotizzato come tinteggio a calce, per via della graduale perdita di pigmento.
Attendo pareri.
Grazie in anticipo ...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Parere su tinteggio/pittura Spedito da: sandro.cardile
Data di Invio: Maggio 15, 2020, 5:29pm
Buonasera, è il mio primo messaggio e spero di non commettere errori.
Scrivo per un parere in quanto studente sto trovando alcune difficoltà nel definire con certezza i tinteggi/pitture presenti nell'
immagine qui allegata (è un interno di una piccola chiesa abbandonata)
https://ibb.co/T82z01n
Dallo sfogliamento e spellatura della pittura grigia e gialla (il grigio come strato superiore al giallo) ho ipotizzato si potesse trattare di pittura (in quanto si viene a creare uno strato filmogeno) entrambe stese a secco con pennello su di un tinteggio antecedente (anch'esso di colore giallino) che ho ipotizzato come tinteggio a calce, per via della graduale perdita di pigmento.
Attendo pareri.
Grazie in anticipo ...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
borace Spedito da: margot Crescenti
Data di Invio: Febbraio 10, 2020, 11:01pm
cosa ne pensate del Borace per migliorare le macchie?
margot crescenti
sao paolo
brasile
Parola-Hits
1 (100.00%)
borace Spedito da: margot Crescenti
Data di Invio: Febbraio 10, 2020, 11:00pm
cosa ne pensate del Borace per migliorare le macchie?
margot crescenti
sao paolo
brasile
Parola-Hits
1 (100.00%)
borace Spedito da: margot Crescenti
Data di Invio: Febbraio 10, 2020, 10:59pm
cosa ne pensate del Borace per migliorare le macchie?
Parola-Hits
1 (100.00%)
umidificazione a schacchiera   (replica) Spedito da: elisaArteAndLife
Data di Invio: Gennaio 14, 2020, 4:49pm
salvo, sono un alaureanda del corso di restauro tele legno devo descrivere nela mia tesi dell tecnica a umidificazione a scacchiera....oltre il libro di retauro dei dipinti cont. di Scicolone dove posso trovare altre informazioni?
Parola-Hits
1 (100.00%)
Consolidamento tela 1900   (replica) Spedito da: Elemadame80
Data di Invio: Agosto 1, 2019, 12:16am
Particolare
Parola-Hits
1 (100.00%)
Consolidamento tela 1900   (replica) Spedito da: Elemadame80
Data di Invio: Agosto 1, 2019, 12:15am
Non avendo mai utilizzato la vernice finale spray Lefranc & Bourgeois, se usassi quella liquida molto diluita potrebbe andare bene? Sostanzialmente qual'è la differenza della resa finale tra le due?
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
Consolidamento tela 1900   (replica) Spedito da: Elemadame80
Data di Invio: Luglio 31, 2019, 11:37pm
Ecco l'intera tela
Parola-Hits
1 (100.00%)
Consolidamento tela 1900   (replica) Spedito da: Elemadame80
Data di Invio: Luglio 31, 2019, 11:36pm
Spero di non aver inserito immagini troppo grandi
Parola-Hits
1 (100.00%)
Consolidamento tela 1900   (replica) Spedito da: Elemadame80
Data di Invio: Luglio 31, 2019, 11:29pm
Ciao, ti ringrazio infinitamente per la tua risposta.
Come vedi dallo strappo, in fatto pensavo di fare una velinatura con carta giapponese perchè è molto fragile ed ho paura del distacco del film pittorico. Spero solo di riuscire con la temperatura giusta, visto che ho a disposizione solo un semplice ferro da stiro.
Invio foto del recto, mi consigli seta o lino?
Per il resto il quadro mi sembra molto ben conservato, non ha tracce di sporco. Non conosco il precedente proprietario, secondo me il quadro era incorniciato con vetro ed è stato venduto solo per questo stappo accidentale.
Allego anche foto della tela, misura 70x100
Grazie mille ancora.
Parola-Hits
1 (100.00%)
Consolidamento tela 1900   (replica) Spedito da: Lourdes
Data di Invio: Luglio 31, 2019, 8:03pm
Il dipinto, deve essere smontato dalla sua cornice, la prima operazione di restauro è ( se non hai bisogno di fare velinatura protettiva o consolidamento della pellicola pittorica) quella di effettuare il risanamento del foro sulla tela, escludendo l’ipotesi di foderare tutto il quadro  perché lo stato conservativo non lo richiede.  Smontato il nastro adesivo,  devi al suo posto applicare un inserto localizzato di velatino di seta o lino a seconda della qualità della tela originale in corrispondenza del piccolo foro irregolare e seguendo la trama della tela originale con l' adesivo termoplastico sintetico (Beva) 371 film termoplastico che si applica con melinex (carta siliconata) a temperatura di 64 gradi C. y ...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Consolidamento tela 1900 Spedito da: Elemadame80
Data di Invio: Luglio 29, 2019, 8:27pm
Buonasera a tutti, mi presento.
Mi chiamo Cinquini Eleonora,sono laureata in Accademia di Belle Arti ed ho frequentato il corso di restauro del libro e della carta per 6 anni e purtroppo poco quello pittorico.
Ultimamente ho acquistato un quadro del 1900, olio su tela, pittore tedesco post-impressionista.
Questo quadro purtroppo ha un piccolo strappo che al momento dell'acquisto era fermata con un nastro adesivo.
Secondo il mio parere la tela non necessita di un totale consolidamento, ma vorrei fermare in qualche modo questa lacerazione.
Istintivamente avrei subito utilizzato colla di coniglio o colla forte con carta giapponese, ma poi ho trovato altri materiali che aimè non conoscevo.
Il Beva 371 liquido o in ...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Consolidamento tela 1900 Spedito da: Elemadame80
Data di Invio: Luglio 29, 2019, 8:19pm
Buonasera a tutti, mi presento.
Mi chiamo Cinquini Eleonora,sono laureata in Accademia di Belle Arti ed ho frequentato il corso di restauro del libro e della carta per 6 anni e purtroppo poco quello pittorico.
Ultimamente ho acquistato un quadro del 1900, olio su tela, pittore tedesco post-impressionista.
Questo quadro purtroppo ha un piccolo strappo che al momento dell'acquisto era fermata con un nastro adesivo.
Secondo il mio parere la tela non necessita di un totale consolidamento, ma vorrei fermare in qualche modo questa lacerazione.
Istintivamente avrei subito utilizzato colla di coniglio o colla forte con carta giapponese, ma poi ho trovato altri materiali che aimè non conoscevo.
Il Beva 371 liquido o in ...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Consolidamento tela 1900 Spedito da: Elemadame80
Data di Invio: Luglio 29, 2019, 8:16pm
Buonasera a tutti, mi presento.
Mi chiamo Cinquini Eleonora,sono laureata in Accademia di Belle Arti ed ho frequentato il corso di restauro del libro e della carta per 6 anni e purtroppo poco quello pittorico.
Ultimamente ho acquistato un quadro del 1900, olio su tela, pittore tedesco post-impressionista.
Questo quadro purtroppo ha un piccolo strappo che al momento dell'acquisto era fermata con un nastro adesivo.
Secondo il mio parere la tela non necessita di un totale consolidamento, ma vorrei fermare in qualche modo questa lacerazione.
Istintivamente avrei subito utilizzato colla di coniglio o colla forte con carta giapponese, ma poi ho trovato altri materiali che aimè non conoscevo.
Il Beva 371 liquido o in ...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
restauro cornice Spedito da: paolopiv
Data di Invio: Dicembre 9, 2018, 10:52am
Ciao a tutti,
ho trovato questo sito casualmente e spero che potrete darmi una mano.
Sono alle prese con il restauro di un cimelio di famiglia, una cornice con foto degli anni '40.
L'oggetto, che purtroppo prenta gravi lacune dovute a cattiva conservazione, è costituito da materiale ligneo ricoperto da uno strato di pangesso (gesso di Bologna) e successivamente dipinto "a legno".
E' presente come ulteriore elemento decorativo una cornice lignea dello spessore di un paio di centimetri posta superiormente.
Allora, come prima cosa ho proceduto ad effettuare una pulitura della cornice con un tensioattivo, ma mi ritrovo in difficoltà a determinare il materiale con cui è realizzata la cornice superiore color leg...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
attrezzatura da laboratorio Spedito da: emippoliti
Data di Invio: Novembre 8, 2018, 10:05am
Buongiorno a tutti e grazie per l'accoglienza, ho un laboratorio di restauro opere d'arte a Teramo e vorrei cedere delle attrezzature in ottimo stato che non utilizzo; si tratta di un sistema per realizzare sezioni lucide e sottili, aspiratore a doppia cappa per solventi e polveri, stereomicroscopio con stativo mobile, microscopio petrografico.
Se qualcuno fosse interessato, mi contatti per foto e prezzo.
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
attrezzatura da laboratorio Spedito da: emippoliti
Data di Invio: Novembre 8, 2018, 10:05am
Buongiorno a tutti e grazie per l'accoglienza, ho un laboratorio di restauro opere d'arte a Teramo e vorrei cedere delle attrezzature in ottimo stato che non utilizzo; si tratta di un sistema per realizzare sezioni lucide e sottili, aspiratore a doppia cappa per solventi e polveri, stereomicroscopio con stativo mobile, microscopio petrografico.
Se qualcuno fosse interessato, mi contatti per foto e prezzo.
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
attrezzatura da laboratorio Spedito da: emippoliti
Data di Invio: Novembre 8, 2018, 10:05am
Buongiorno a tutti e grazie per l'accoglienza, ho un laboratorio di restauro opere d'arte a Teramo e vorrei cedere delle attrezzature in ottimo stato che non utilizzo; si tratta di un sistema per realizzare sezioni lucide e sottili, aspiratore a doppia cappa per solventi e polveri, stereomicroscopio con stativo mobile, microscopio petrografico.
Se qualcuno fosse interessato, mi contatti per foto e prezzo.
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
attrezzatura da laboratorio Spedito da: emippoliti
Data di Invio: Novembre 8, 2018, 10:05am
Buongiorno a tutti e grazie per l'accoglienza, ho un laboratorio di restauro opere d'arte a Teramo e vorrei cedere delle attrezzature in ottimo stato che non utilizzo; si tratta di un sistema per realizzare sezioni lucide e sottili, aspiratore a doppia cappa per solventi e polveri, stereomicroscopio con stativo mobile, microscopio petrografico.
Se qualcuno fosse interessato, mi contatti per foto e prezzo.
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
attrezzatura da laboratorio Spedito da: emippoliti
Data di Invio: Novembre 8, 2018, 10:05am
Buongiorno a tutti e grazie per l'accoglienza, ho un laboratorio di restauro opere d'arte a Teramo e vorrei cedere delle attrezzature in ottimo stato che non utilizzo; si tratta di un sistema per realizzare sezioni lucide e sottili, aspiratore a doppia cappa per solventi e polveri, stereomicroscopio con stativo mobile, microscopio petrografico.
Se qualcuno fosse interessato, mi contatti per foto e prezzo.
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
attrezzatura da laboratorio Spedito da: emippoliti
Data di Invio: Novembre 8, 2018, 10:04am
Buongiorno a tutti e grazie per l'accoglienza, ho un laboratorio di restauro opere d'arte a Teramo e vorrei cedere delle attrezzature in ottimo stato che non utilizzo; si tratta di un sistema per realizzare sezioni lucide e sottili, aspiratore a doppia cappa per solventi e polveri, stereomicroscopio con stativo mobile, microscopio petrografico.
Se qualcuno fosse interessato, mi contatti per foto e prezzo.
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
attrezzatura da laboratorio Spedito da: emippoliti
Data di Invio: Novembre 8, 2018, 10:04am
Buongiorno a tutti e grazie per l'accoglienza, ho un laboratorio di restauro opere d'arte a Teramo e vorrei cedere delle attrezzature in ottimo stato che non utilizzo; si tratta di un sistema per realizzare sezioni lucide e sottili, aspiratore a doppia cappa per solventi e polveri, stereomicroscopio con stativo mobile, microscopio petrografico.
Se qualcuno fosse interessato, mi contatti per foto e prezzo.
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
attrezzatura da laboratorio Spedito da: emippoliti
Data di Invio: Novembre 8, 2018, 10:04am
Buongiorno a tutti e grazie per l'accoglienza, ho un laboratorio di restauro opere d'arte a Teramo e vorrei cedere delle attrezzature in ottimo stato che non utilizzo; si tratta di un sistema per realizzare sezioni lucide e sottili, aspiratore a doppia cappa per solventi e polveri, stereomicroscopio con stativo mobile, microscopio petrografico.
Se qualcuno fosse interessato, mi contatti per foto e prezzo.
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
attrezzatura da laboratorio Spedito da: emippoliti
Data di Invio: Novembre 8, 2018, 10:03am
Buongiorno a tutti e grazie per l'accoglienza, ho un laboratorio di restauro opere d'arte a Teramo e vorrei cedere delle attrezzature in ottimo stato che non utilizzo; si tratta di un sistema per realizzare sezioni lucide e sottili, aspiratore a doppia cappa per solventi e polveri, stereomicroscopio con stativo mobile, microscopio petrografico.
Se qualcuno fosse interessato, mi contatti per foto e prezzo.
Grazie
Parola-Hits
1 (100.00%)
Pulitura campana in bronzo   (replica) Spedito da: Lourdes
Data di Invio: Novembre 2, 2018, 4:16pm
Io a volte più che i chimici di restauro ho utilizzato questo con un bel risultato. (fatto sempre prima su un piccolo tassello)

Devi utilizzare un composto formato per 1/3 di aceto o limone, 1/3 d’acqua e 1/3 di ammoniaca. Vi sono però altri metodi che possono essere efficaci, primo fra tutti è quello di usare il petrolio (specialmente se gli oggetti sono da sgrassare), in questo caso però dobbiamo ricordarci di risciacquare successivamente gli oggetti in acqua tiepida e sapone per poi lucidarli col panno di daino

Volendo togliere il cosiddetto verderame si potrà usare del sale imbevuto d’aceto, procedura però da evitare nel caso in cui l’oggetto sia dorato per non intaccare proprio la doratura; per eliminare invece l...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Restauro e pulizia campana in bronzo Spedito da: giancarlo52
Data di Invio: Novembre 2, 2018, 8:39am
Buongiorno
Dovevo restaurare, forse meglio dire pulire, una campana antica in bronzo dai sedimenti e dalle ossidazioni del tempo.
Premetto che mi hanno già fatto usare una gelatina METALDET GEL FORTE, che  è una soluzione con 20-30% di ammoniaca, e poi dell’ammonio citrato trifasico, fin qui sono riuscito a togliere i sedimenti e la sporcizia.
Ad ogni passaggio ho reso più uniforme il colore, ma continua ad esserci sempre una componente verde-bluastra che penso sia dovuta all’ossidazione, cosa che non mi piace molto.
Esiste un modo per togliere o trasformare questa tendenza bluastra in un colore più uniforme e più scuro?
Sarebbe il caso di sabbiare la campana, magari con delle microsfere di vetro a bassa p...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Restauro e pulizia campana in bronzo Spedito da: giancarlo52
Data di Invio: Novembre 2, 2018, 8:38am
Buongiorno
Dovevo restaurare, forse meglio dire pulire, una campana antica in bronzo dai sedimenti e dalle ossidazioni del tempo.
Premetto che mi hanno già fatto usare una gelatina METALDET GEL FORTE, che  è una soluzione con 20-30% di ammoniaca, e poi dell’ammonio citrato trifasico, fin qui sono riuscito a togliere i sedimenti e la sporcizia.
Ad ogni passaggio ho reso più uniforme il colore, ma continua ad esserci sempre una componente verde-bluastra che penso sia dovuta all’ossidazione, cosa che non mi piace molto.
Esiste un modo per togliere o trasformare questa tendenza bluastra in un colore più uniforme e più scuro?
Sarebbe il caso di sabbiare la campana, magari con delle microsfere di vetro a bassa p...

Un click qui per leggere oltre ...
Parola-Hits
1 (100.00%)
Pulitura campana in bronzo Spedito da: giancarlo52
Data di Invio: Novembre 2, 2018, 8:14am
Buongiorno
devo restaurare, forse meglio dire pulire, una campana antica in bronzo dai sedimenti e dalle ossidazioni del tempo.
Premetto che mi hanno già fatto usare una gelatina METALDET GEL FORTE, che  è una soluzione con 20-30% di ammoniaca, e poi dell’ammonio citrato trifasico, fin qui sono riuscito a togliere i sedimenti e la sporcizia.
Ad ogni passaggio ho reso più uniforme il colore, ma continua ad esserci sempre una componente verde-bluastra che penso sia dovuta all’ossidazione, cosa che non mi piace molto.
Esiste un modo per togliere o trasformare questa tendenza bluastra in un colore più uniforme e più scuro?
Sarebbe il caso di sabbiare la campana, magari con delle microsfere di vetro a bassa pre...

Un click qui per leggere oltre ...
11 Pagine 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 ... »
Esposizione 1 - 30 (301 risultati trovati)
Powered by E-Blah Forum Software 10.3.3 © 2001-2008


tine.it



Pubblicazioni

Normativa

Bibliografie

Conservation bibliography

Appuntamenti


    CE