La pratica del restauro

Disponibile anche in formato epub

iPad

Per ricevere maggiori informazioni

La pratica del restauro - Materiali, macchine, tecnologie

1° edizione ottobre 1985, 2° edizione febbraio 1988 è stato il primo libro a descrivere in dettaglio le caratteristiche dei materiali e le modalità di applicazione delle tecniche utilizzate nei lavori di restauro.
Negli anni ‘80, in concomitanza alla rapidissima diffusione dell'interesse sulle costruzioni antiche, avveniva la repentina proliferazione, sia di nuovi materiali di sintesi chimica, che di sofisticate tecniche d'intervento. Si poneva ai tecnici la necessità di aggiornarsi su temi che la formazione universitaria e professionale non aveva mai affrontato. Il testo in brossura, inserito in diverse bibliografie, è consultabile solo in alcune biblioteche universitarie.
In seguito a diverse sollecitazioni per una sua riedizione, lo rendo disponibile su Amazon in formato Kindle.

Disponibile su Amazon ln formato e book kindle


Indice:


Parte prima - I materiali


Concetti generali sulle resine
La policondensazione
La polimerizzazione
La poliaddizione
Le resine siliconiche
Fondamenti di chimica dei siliconi
I fluidi sificonici
Elastomeri siliconici
Formulati siliconici in commercio
Le resine epossidiche
Intermedi per l'ottenimento delle resine
Indurimento delle resine epossidiche
Caratteristiche tecnologiche delle resine epossidiche
Rinforzanti
Agenti tixotropizzanti
Diluenti reattivi
Plastificanti e diluenti non reattivi
Solventi
Principali derivati delle resine epossidiche
Adesivi strutturali



Malte sintetiche
Stucchi e mastici
Adesivi strutturali
Malte sintetiche
Stucchi e mastici
Principali applicazioni nel settore edile
Nuove costruzioni
Lavorazione delle resine epossidiche
Preparazione della resina
Le resine acriliche
I monomeri acrilici
Vernici in emulsione
Adesivi
I polimeri come additivi delle malte e dei calcestruzzi
Agenti espansivi e riduttori d'acqua
Il rinforzo tridimensionale delle malte con fibre sintetiche
Le malte preconfezionate
Malte da ripristino
Intonaci preconfezionati
Malte per ancoraggio
Malte per rappezzi
Malte impermeabili

Parte seconda - Le tecniche


1) Consolidamento delle strutture murarie
Iniezioni a base di malte cementizie o di resine
Brevi cenni sulla teoria delle iniezioni
Miscele a base di legante cementizio
Malte a base di resine sintetiche
Le attrezzature
Modalità di esecuzione delle iniezioni
Le iniezioni armate
Lastre di contenimento armate e tiranti metallici
Tiranti metallici
L'impregnazione sotto vuoto
Concetti generali
La tecnologia del vuoto nei lavori di restauro
Modalità applicative del sistema sotto vuoto
Un esempio sperimentale
Alcuni esempi applicativi




2) Il restauro del legno
Concetti generali sul legno
Cause del degrado del legno
Insetti xilofagi
Funghi
La disinfestazione
Protezione e consolidamento del legno
Consolidamenti visibili
Consolidamenti occultati
Il restauro del calcestruzzo
Danni tipici del calcestruzzo
Il restauro conservativo, materiali e tecnologie
Il restauro statico
3) L'umidità nelle costruzioni.
Tipi di umidità - cause e danni
Tecniche per interrompere la risalita di umidità nei muri
Metodi fisici
Metodi chimici - i materiali
Barriera chimica a lenta diffusione
Barriera chimica a pressione
Conclusioni

6) La ridipintura
Principali tipi di sostanze coloranti
4) La pulitura e la protezione delle superfici esterne
Concetti generali
Metodi per la pulizia di edifici monumentali
Metodi per la pulizia di edifici comuni
Metodi di pulizia sconsigliati
La protezione delle superfici esterne
L'impregnazione con effetto consolidante
Impregnanti consigliati
Formulati sconsigliati
Modalità operative
L'impregnazione con effetto idrofobizzante
Le sostanze impregnanti
Applicazione delle sostanze impregnanti

This document validates as CSS! Valid CSS!

| Privacy | Contatto |

©2017 Sergio Tinè, architetto